mercoledì 3 ottobre 2007

Con i migliori saluti

Sempre meglio dei triti saluti cordiali. Ma che vuol dire saluti migliori?
Ormai ho stampato.
Firma.
Allega gli allegati.
Incolla il francobollo.
Fai ripartire questa lieve speranza.
Stavolta un po' più convinta.
E pazienza se ogni volta ritornano le parole della poetessa:
E' d'obbligo concisione e selezione dei fatti.
Cambiare paesaggi in indirizzi
E ricordi incerti in date fisse.

Scrivi come se non parlassi mai con te stesso
E ti evitassi.
Sorvola su, cani gatti e uccelli,
cianfrusaglie del passato, amici e sogni.

Meglio il numero di scarpa,
che non dove va
colui per cui ti scambiano.

Scrivere un curriculum , Wislawa Szymborska

3 commenti:

Massimo ha detto...

saluti migliori
sono migliori di quelli
che gli altri candidati
apporrano in calce al loro tiste curriculum
quindi il lavoro è praticamente tuo....forse

rosacqua ha detto...

ah ecco perché ero attratta da questa formula... speriamo che lo capisca chi leggerà (se mai la leggerà) la domanda.
Meriteresti un blog-premio per quello che hai detto oggi. Guardo nel cassetto delle cianfrusaglie, magari qualcosa trovo.

rosacqua ha detto...

Siamo lieti di informare il sig. Massimo che il suo blog-regalo, recuperato nel cassetto delle cianfrusaglie, � a sua disposizione al seguente indirizzo:
http://www.fuoriditesta.it/giochi-online/flash/mucchepazze.php
Speriamo sia di suo gradimento.
La direzione dello stanzino.